Ufficio Memoria e Resistenza del Comune di Massa

Palazzo comunale via Porta Fabbrica 1, Massa (Massa Carrara)

http://www.comune.massa.ms.it/?q=node/15724

 

Tel: 0585/490467; Fax 0585 45603

E-mail: ufficiodellamemoria@comune.massa.ms.it

 

Le linee programmatiche dell’Ufficio memoria del Comune di Massa, approvate dal Consiglio comunale il 6 marzo 2009, prevedono la promozione della comprensione culturale e l’integrazione sociale, a partire dalla salvaguardia della propria identità e della propria memoria storica, da spiegare e trasmettere alle nuove generazioni, e dal ricordo degli eventi bellici sui quali si è costruito l’assetto democratico e repubblicano dell’Italia. L’Ufficio memoria si impegna a completare e a valorizzare i monumenti dedicati alla Resistenza. In particolare: realizzare a Casette e lungo la via Vandelli opere che richiamino l’impegno dei civili e delle donne durante la lotta di liberazione, ricordando la cosiddetta “via del sale” e rendendo omaggio alle medaglie d’oro dei partigiani locali; vincolare alcune aree lungo il percorso della Linea Gotica e in Brugiana, per proteggere la memoria della guerra e dei luoghi della lotta partigiana e valorizzare l’area dove avvenne la strage delle Fosse del Frigido, per restituire alle vittime onore e attenzione. Si inseriscono in questa prospettiva le intitolazioni delle strade e delle piazze, il progetto “I Sentieri della Memoria” e i “Musei della Memoria”, in raccordo con le analoghe azioni della Provincia e della Regione. Il nodo maggiore della rete massese sarà realizzato a Borgo Ducale, con postazioni multimediali di appoggio a Forno ed alle Fosse del Frigido.

 

 

CREA LA TUA RETE DI MEMORIA:
RETE DI MEMORIA PER TEMATICA
RETE DI MEMORIA PER TIPOLOGIA:
RETE DI MEMORIA PER PROVINCIA: